La Maladolescenza nasce nel 2010 a Palermo come collettivo di videomaker e diventa una casa di produzione nel 2017.
Abbiamo preso il nome dal film di Pier Giuseppe Murgia perché è estremo, controcorrente, è cinema a dispetto di tutto.
Ed è così che ci piace il cinema: come l’exploitation degli anni ’70, come il cinema di genere, come quello di Russ Meyer che a suo dire girava “solo film di tette”, ma anche come quello di Herzog che trascina una nave su per una montagna.

Per il gusto di mostrare, di raccontare una storia e per poter dire “non hai idea di come l’abbiamo girato”.